Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10654/8129
Title: L´idea di bene comune, "destra" o "sinistra"
Authors: Losada Sierra, Manuel
Keywords: DERECHAS E IZQUIERDAS (POLITICA)
CIENCIAS POLITICAS
SOCIOLOGIA POLITICA
Issue Date : 2007
Publisher: Universidad Militar Nueva Granada
Series/Report no.: V.2, N.2
Abstract: Con questo documento si pretende lar conoscere el dibattito intorno all'idea del bene comune, specialmente dal punto di vista politico di destra e di sinistra. Dal pensiero liberale, I'idea del bene comune e stata sempre considerata come di destra. In effetto, e vista come un modello aristotelico continuato dal pensiero cattolico. Si contrappone, dal pensiero liberale, I'idea di liberta come fine della societa politica, vale a dire, una fondamentale uguaglianza di diritti, di possibilita e di opportunita. Nel presente articolo, si presentano gli elementi comunie divergenti della tradizione liberale, reppresentata specialmente dal primo Rawls, da Hayek e da Von Mises, e la tradizione aristotelica·cattolica, rappresentata specialmente dai comunitaristi, i documenti della Chiesa Cattolica e dal filosofo Jacques Maritain
URI: http://hdl.handle.net/10654/8129
Appears in Collections:Revista de Relaciones Internacionales, Estrategia y Seguridad

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Lideadibene2007.pdf2.5 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.